Dicono di noi

«Ciao a tutti, ho partecipato al Corso base di Dario a Marzo scorso. Sono solo un’autodidatta che per passione non può fare a meno di spennellare. Incontrare Dario, il suo mondo, la sua professionalità insieme alla sua gentilezza e disponibilità è stato, per me, come aprire una porta su un mondo sconosciuto e bellissimo. Un mondo che piano piano sto scoprendo seguendo gli insegnamenti di Dario e sperimentando giorno per giorno. Non sono una professionista ma amo fare questo. Per me. Continuerò a seguirlo, per ora, sui video da lui pubblicati, poi un giorno chissà… corso di patine antiche? Magari!»

Marta

 

«Oggi più che mai credo che lavorando sui mobili stiamo lavorando su noi stessi. Ero andata al corso da Dario Biagioni che oltre ad essere il mio punto di riferimento nel restauro e decorazione dei mobili con le tecniche di patine antiche, è anche una delle mie guide spirituali. Mi sono resa conto che da un bel po’ di tempo sono stata chiusa nel mio mondo, con i miei mobili, la mia musica, i miei colori. Andare a fare il corso in un gruppo mi ha portato la consapevolezza che non avevo tanta fiducia nelle persone e che faticavo ad aprirmi. Sarà che avevo trovato un mio equilibrio e lo proteggevo gelosamente dal mondo esterno. Invece ho scoperto la bellezza nell’essere diversi, provenire da città diverse, situazioni della vita… ciascuna delle compagne di questo viaggio mi ha arricchita con le sue esperienze. Cinque donne con lo stesso obbiettivo: poter vivere della propria passione. Nel cercare ispirazione nelle forme e colori, scelsi l’immagine di un’ortensia dai colori difficilmente abbinabili nelle nostre case, ma in perfetto equilibrio nella natura. In più volevo creare l’effetto dello specchio dove mettendoli uno a fianco ad altro, una parte fisicamente più vicina è più limpida mentre i lati esterni sono sfocati. Il Maestro mi guardò dicendo “Beh, se siamo abbastanza bravi possiamo riuscirci”. Uno dei miei ex capi durante l’affiancamento formativo in azienda mi ha detto questa frase che mi è rimasta per sempre: “Se vuoi imparare a fare come me, guardami e fai ESATTAMENTE, senza aggiungere o togliere, perchè altrimenti ti perdi per strada. Io in tutti questi anni ho sperimentato tante strade e questa FIDATI CHE è sicura che ti porterà dal punto A al punto B”. Così mentre Dario sul comodino destro dimostrava i passaggi da eseguire io sul comodino sinistro lo “copiavo”. L’ho trovato il miglior modo di portar a casa oltre le conoscenze tecniche anche la fiducia che al mio rientro non avrò dubbi se sarò in grado di eseguire le tecniche. 
Cercando di arrivare al colore perfetto, il mio perfezionismo ha commesso il solito sbaglio… abbiamo mescolato non so più quanti colori, fatto delle prove, una dopo l’altra ma nessuna mi convinceva. Davanti ad almeno dieci colori provati guardai Dario, con la faccia triste, dicendo: “Alla fine mi piaceva di più il colore di cinque passaggi fa, però adesso l’abbiamo rovinato e non so come tornare indietro.” Lui con sorriso mi disse:”Nessun problema, ripartiamo dall’inizio”. Li mi è sfuggito: “Magari nella vita si potesse fare così!”. E lui, con tutta la leggerezza di un bambino, rispose: “Basta ripetere tutti i passaggi senza mettere la punta del nero che era l’errore che ha rovinato il colore che ti piaceva.” E la punta del nero è quella che mi rimarrà di grande insegnamento nel creare il mio futuro. Riflettere sempre dove abbiamo sbagliato nelle nostre decisioni, continuare a vivere come prima con la consapevolezza di non ripetere lo stesso errore. Oggi a casa se guardo questi comodini sono contenta del risultato. Mi rispecchio in loro completamente e li ringrazio per avermi permesso di fare tesoro di tutti questi insegnamenti; spero di averli fatti rinascere come loro hanno fatto ricordare a me che devo tornare ad essere ciò che sono… senza paure, fidandomi degli altri proprio come fanno i bambini.
Con affetto e gratitudine saluto le mie compagne e grande Maestro in questo viaggio interiore durante il per-corso di Patine Antiche.»

Sanja

 

«Ho partecipato a due percorsi formativi (corso intermedio e patine antiche) e sono state due esperienze importanti sia da un punto di vista professionale che umano. Ritengo Dario l’unico professionista competente e realmente preparato riguardo i corsi che svolge. È palese ed evidente che possiede padronanza della materia dovuta agli anni di esperienza e alla passione per il suo lavoro. Avevo intuito quanto di cui sopra, ragion per cui ho atteso i suoi corsi e non avrei mai potuto farne da altri (inerenti le patine). I giorni trascorsi sono stati molto stimolanti, intensi ed arricchenti e le mie aspettative non sono state disattese. Inoltre ha influito positivamente sul mio stato d’animo il paesaggio circostante, la semplicità dei luoghi e degli ambienti di lavoro favorendomi riflessioni personali significative. Ho avuto modo di confrontarmi con altre persone molto carine e di stringere ulteriormente un legame creatosi con una partecipante conosciuta in un precedente corso con la quale siamo diventate amiche. Infine Dario è anche simpatico e molto disponibile diversamente dall’idea che mi ero fatta attraverso i social che mi rimandavano un’immagine di lui un po’ pesante e filosofica.»

Marianna

 

«L’ incontro con Dario e’ stato un caso. . . sono riconoscente a lui per avermi incoraggiata a partecipare al suo primo corso, se non l’ avesse fatto mi sarei privata di vivere una bellissima esperienza che non solo mi ha arricchito sotto vari aspetti ma mi ha dato la possibilità di mettermi alla prova realizzando ciò che consideravo al di sopra delle mie capacità… non solo ci ha insegnato con devozione e maestria la tecnica, gli strumenti, i materiali ma sopratutto ci ha insegnato a lasciare libera la nostra fantasia e creatività che come dice lui ognuno ha… a volte dobbiamo solo aspettare che qualcuno abile la tiri fuori da noi. Una sua frase che ricordo  è siamo noi a decidere quando il mobile o l’oggetto in questione è finito a volte raggiungiamo l’obiettivo sperato a volte il risultato supera le aspettative ma sarà il nostro gusto a guidarci permettendo così di aggiungere una parte di noi stessi al nostro progetto. Sono solo all’inizio ma ciò che ho appreso da Dario mi ha già permesso di realizzare lavori non solo per me ma anche per altri e tutto ciò è stato motivo di gioia e soddisfazione. Non posso sapere se tutto questo si concretizzerà in una professione a tutti gli effetti ma certamente rimarrà uno splendido hobby..

Giorgia 

 

«Ciao a tutti, quando Dario mi ha chiesto, se volevo, di scrivere della mia esperienza come corsista, ci ho dovuto riflettere qualche giorno. Non perché non volessi dare la mia testimonianza ma perché credo risulti difficile scrivere in poche righe cosa ha significato per me. Partiamo dall’inizio, era tanto tempo che avevo il desiderio di avvicinarmi al lavoro di Dario, che ho sempre seguito ed apprezzato molto. Quindi quando mi si è presentata l’occasione mi sono subito iscritta. Sono felice di averlo fatto per diversi motivi… penso di aver imparato molto… anche cose a me sconosciute, Dario si è dato senza riserve. Si è rafforzato un rapporto con un’amica incontrata poco tempo prima, ho avuto il piacere di incontrare e lavorare con delle brave compagne di viaggio, alcune anche umili ed inconsapevoli delle proprie capacità, dalle quali ho sicuramente imparato qualche cosa. Sono stati due corsi, in tutto una settimana, in cui ho vissuto all’insegna dell’artigianato e della condivisione, se fosse possibile un’esperienza da ripetere. Grazie Dario grazie compagne di percorso.»

Enrica

 

«Conoscere Dario e partecipare ai suoi per-corsi sulle patine antiche è stata una delle esperienze più belle che abbia mai fatto. E’ una persona di grande spessore sia artistico che umano. I suoi modi gentili, la generosità delle sue spiegazioni, il suo essere semplice, la sua preparazione, la sua ospitalità… mi hanno aiutato ad entrare con serenità in un mondo magico. Mi sono persa tra intrugli magici e colori, ho lavorato molto ed ho gioito molto, ho ricevuto molto. Oltre alle tecniche lui cerca di capire l’interiorità di una persona e con profonda riflessione osserva e cerca di indirizzare l’allieva/o verso contenuti di sostanza sia a livello creativo che esistenziale. Grazie Dario per quello che mi hai insegnato e soprattutto grazie per la magia che mi hai fatto vivere!»

Ketty Petti

 

«Mi presento…  Mi chiamo Mariarita, ho  diverse passioni che coltivo ma, quella che mi dà grandi soddisfazioni è lo shabby…! Ridare nuova vita ai mobili, stimola la mia fantasia e questa  passione mi ha fatto incontrare un grande professionista… Dario Biagioni! Ho frequentato i suoi corsi che con  grande semplicità e chiarezza  mi hanno introdotta nei vari passaggi di tecniche sofisticate ma soprattutto  mi hanno arricchita umanamente e tecnicamente. Un grazie di cuore a Dario per la professionalità, pazienza e cura con cui mi ha seguito!»

Mariarita

 

Blog

I per-corsi Pagina 1

Ricette

Notizie

Vai allo Shop di Patina Style

Home Patina Style